montanaVenerdì 7 Luglio – ore 19.00
Sala Consiliare – Piazza Marconi – Ameno.
INAUGURAZIONE MOSTRA PERSONALE DI CARLO MONTANA

Dopo la chiusura della mostra Obiettivo Rock-un concerto di immagini, che ha riscosso notevole successo, continua il connubio musica-arti visive con una mostra di Carlo Montana, artista che ama descriversi con le parole di Alberto Belotti: <<pittore per istinto, per necessità vitale, per volontà, per mestiere, per angoscia, la pittura ha dominato la sua vita>>. Il suo stile particolare nasce dall’incontro delle sue due più grandi passioni: la pittura e la musica che, fondendosi con la sua profonda sensibilità, si concretizzano in ritratti pieni di colore di quegli artisti che con la loro musica hanno scritto la storia del rock.

Carlo Montana è nato nel 1954, cresciuto a Zibido San Giacomo (Milano) dove vive e lavora. Il Rock, di cui è autentico conoscitore, lo ha portato, nel 2004, all’incontro con il critico musicale e chitarrista Ezio Guaitamacchi, col quale si esibirà per l’Italia e per il mondo; rompendo il muro di ritrosia che lo sbarrava. Originali sessioni da cui far scaturire i tanti ritratti di musicisti dell’intero universo Rock. Note e colori a compenetrarsi, come il genere richiede; i pennelli branditi. Lo spettatore percepisce il totale coinvolgimento dell’artista. Guardando i suoi quadri si capisce che è un pittore che vive la propria arte come un’emozione profonda, che non si affida solo alla fantasia, ma vuole proporre il ricordo, l’atmosfera esatta che i migliori anni del rock ci hanno lasciato nella mente e nel cuore e, per molti, esclusivamente nell’immaginazione.

La mostra sarà visitabile durante il festival.
Ingresso gratuito.