betta-blues-society-amenobluesI Betta Blues nascono a Pisa nel 2009 dall’incontro tra la cantante Elisabetta Maulo e il chitarrista Lorenzo Marianelli. Il gruppo prende successivamente la sua forma definitiva con l’ingresso di Fabrizio Balest al contrabbasso e Pietro Borsò alle percussioni. Finalista al Rock Contest di Controradio nel 2010, Il gruppo pubblica nello stesso anno il primo album “Betta Blues Society”.

Il secondo album intitolato “Roots” è uscito l’8 Giugno 2015 per l’etichetta “Il popolo del blues” ( www.ilpopolodelblues.com ). Il disco contiene 11 brani tratti dalla tradizione del blues, del folk e del gospel americani dei primi anni del novecento e vede la partecipazione di musicisti come Pippo Ceccarini alla tromba (arrangiatore della sezione fiati), Beppe Scardino al sax baritono, Daniele Paoletti alla batteria e percussioni ( affermati musicisti e componenti della band del cantautore livornese Bobo Rondelli e collaboratori di jazzisti di fama nazionale e internazionale) e Bob Luti ( Playing For Change, Luke Winslow King ) alla chitarra slide. Nel nuovo lavoro in studio particolare attenzione è riservata agli arrangiamenti vocali e alla sperimentazione di nuove sonorità rispetto al disco precedente, sempre sotto la guida della brava e grintosa “frontwoman” Elisabetta Maulo.

Il disco ottiene ottime recensioni e vende circa 1000 copie in meno di un anno. Durante la promozione live dei due album la band suona in importanti festival e locali in tutta Italia (Dieci Giorni Suonati, Metarock Festival come headliner, Bianco Rosso e Blues, Trasimeno Blues Festival) condividendo il palco con artisti italiani ed internazionali (Lynyrd Skynyrd, Edoardo Bennato, Raphael Gualazzi, Alex Britti, Carmen Consoli, Bob Brozman, Brunori Sas).

 

I Betta Blues Society sono:
Elisabetta Maulo: voce / kazoo / ukulele
Lorenzo Marianelli: chitarra / dobro/ ukulele / cori
Fabrizio Balest: contrabbasso / cori
Pietro Borsò: percussioni


> ACQUISTA IL BIGLIETTO ON-LINE