Domenica 8 luglio, ore 15,30
Chiesa di S. Antonio Abate – Vacciago di Ameno
In collaborazione con Un Paese a Sei Corde/Master 2018.

thomas-guiducci-amenoblues

Ama la musica da quando era bambino e la suona da oltre 20 anni in giro per locali, teatri, strade e stanze. E’ stato presto “folgorato” dal Blues e dal Folk e ne ha approfondito lo studio musicale e socio-culturale. E’ appassionato di tutti i tipi di strumenti a corde tipici delle varie tradizioni folk e questa passione lo ha portato a curare progetti multimediali di divulgazione del blues in Italia e a suonare in numerosi festival e manifestazioni nazionali. Tiene corsi di Banjo, Chitarra Resofonica, Ukulele. Dal 2009 gira l’Italia con la sua Band, proponendo blues, alternative country e folk. Nel 2011 è uscito il primo EP “Live at Passerano Blues” ed un anno dopo, grazie alla piena maturazione, il primo album di inediti The Heart and The Black Spider con importanti collaborazioni. Il crescente riscontro di critica, audience ed addetti ai lavori lo ha portato a duettare con molti artisti importanti del panorama folk/blues/roots italiani e stranieri, e ad essere invitato a numerosi festival. Nel 2015 è uscito Junk-E Garage, EP e 45 giri in vinile con cui la band si è spostata verso un garage rock. Ad ottobre 2016 è uscito il nuovo lavoro The True Story of a Seasick Sailor in The Deep Blue Sea per Good Luck Factory con ospiti prestigiosi. Nel 2017 è uscito un doppio singolo acustico registrato presso lo storico Sun Studio di Memphis, insieme ad un libro fotografico, e nello stesso anno ha ottenuto la consacrazione tra i big con l’invito a comparire tra gli headliners del Blues Made in Italy, la più grande manifestazione dedicata al blues in Italia.

Thomas Guiducci – chitarre e voce