Sabato 8 Luglio – Ore 21,00
Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto – Ameno

>> ACQUISTA IL BIGLIETTO

Per il terzo anno Amenoblues propone il suo progetto originale, che, questa volta, mette sul palco ben quattro chitarristi che suonano insieme per una unica serata, nello spirito classico delle jam sessions.
Saranno accompagnati da Loris De Checchi, KeyB Organ – Simone Serafini Bass, Backin’ vocals – Carmine Bloisi Drums.

eliana-cargneluttiEliana Cargnelutti torna dopo il successo dell’anno scorso, quando con la sua energia e bravura ha appassionato il pubblico del festival.
Laureata al Conservatorio Jazz di Ferrara, Eliana è la nuova speranza del rock blues made in Italy, abbina alla tecnica uno stile energico e un’inaspettata carica live rock e blues.
Cantante grintosa e chitarrista di ottima scuola, è una delle poche ragazze che si possono ascoltare nei festival italiani.
Eliana ha vinto il Blues contest di Pordenone nel 2010 e il titolo di miglior strumentista blues emergente italiana agli Oscar del blues 2013 di Modena, nel 2015 è stata citata tra le migliori chitarriste rock blues internazionali agli americani Jimi Awards e nominata tra le migliori cinque donne chitarriste dalla rivista americana blues-e-news.

 

Chitarre: Fender Stratocaster, Gibson Les Paul. | www.elianacargnelutti.com


dany-franchiDany Franchi, classe 1990, diplomato al CPM di Milano. Nonostante la sua giovane età è considerato uno dei migliori talenti Blues italiani e sta riscuotendo grande successo anche all’estero. Il suo talento lo ha portato ad avere importanti esperienze tra cui la collaborazione con Zibba e la vincita del premio Tenco. Un suono graffiante e seducente, la voce dal timbro limpido e melodico che crea il giusto pathos nell’animo di chi ascolta, rendono il pubblico piacevolmente stupito dalla sua eleganza sul palco. Ha conseguito importanti riconoscimenti: nel 2010 si aggiudica il premio “Blues for Youth” come miglior artista Blues ligure, nel 2014 partecipa al “Marietta Blues Competition” in Ohio (USA) arrivando in finale, nel gennaio 2016 con la sua band arriva in semifinale all’International Blues Challenge a Memphis, Tennessee. È stato invitato a suonare al Dallas International Guitar Festival, uno dei più grandi show chitarristici nel mondo, dividendo il palco con grandi nomi internazionali.

Chitarra: Fender Stratocaster – www.danyfranchi.com


gennaro-porcelliGennaro Porcelli è l’attuale chitarrista di Edoardo Bennato e leader del trio Gennaro Porcelli & the Highway 61. È considerato da pubblico e critica uno dei più promettenti talenti del Blues “made in Italy” con un repertorio musicale che spazia dal Chicago style a quello di New Orleans, dallo stile di Austin a quello di Memphis. Nel marzo del 2010 è sbarcato per la prima volta negli Stati Uniti dove è stato accolto da notevoli consensi, tanto da attrarre su di sé l’attenzione di radio e testate giornalistiche. Ha calcato il palco del B.B.King’s di New York insieme a Jon Paris (il leggendario bassista di Johnny Winter) e Steve Holley (il batterista dei Wings di Paul MacCartney); così come quello del Bitter End, il più longevo e prestigioso live music club della Grande Mela e, nel suo ultimo tour americano l’Harrisburg Midtown Arts Center – Stage on Herr – al fianco di Mark Epstein e Michael Noll, batterista di Jason Ricci. Il 26 febbraio 2012 è stato ricevuto da Johnny Winter in persona, da sempre la sua principale fonte d’ispirazione.

Chitarra: Marvit Guitars – www.gennaroporcelli.com


heggy-3Antonio “Heggy” Vezzano, classe 1966, autodidatta, innamorato della musica black e specializzato nel Blues-Soul-Funk. È stato fondatore di diverse band (Bluesatisfaction, Dinamyte Band, SoulSpinner), nel 2006 ha registrato un disco a New Orleans con Andy J Forest col quale hanno vinto il Beat Awards come miglior disco Blues della Louisiana. Ha partecipato a diverse edizioni di Umbria Jazz Festival e Umbria Jazz Winter, nel 2010 entra a far parte della band ufficiale di Nina Zilli, nel 2014 viene chiamato da Emma Marrone per i suoi tour. Nel 2015 ha registrato la colonna sonora del musical Grease e la sigla della commedia di Panariello in onda sulle reti Mediaset, nell’aprile 2016 entra a far parte della Band di Giuliano Palma, nel settembre 2016 diventa chitarrista ufficiale di Francesco Renga. Ha collaborato e collabora con moltissimi artisti italiani e stranieri. Nel 2017 sarà in tournée con Francesco Renga, Nina Zilli e Giuliano Palma.

Chitarra: Guild.